Mariah Carey – Anytime You Need A Friend (Successi Del Passato)

Mariah Carey – Anytime You Need A Friend (Successi Del Passato)

L’ultimo singolo tratto dal disco “Musicbox” di Mariah Carey era “Anytime You Need A Friend”, un brano vibrante e profondo che non poteva concludere al meglio una delle Eras più fortunate della leggendaria cantante. La promozione del disco e l’estrazione dei singoli furono spalmati su due anni, tra il 93 ed il 94. Da quel disco furono estratti 3 dei più forti brani di Mariah, da “Hero” a “Dreamlover” passando per la cover “Without You” che fu tra i successi planetari di Mimi più grandi.

Il successo ottenuto da “Anytime You Need A Friend” fu minore rispetto ai predecessori, ma di tutto rispetto, con una numero 12 nella US chart, e la 8 nella UK chart! Vocalmente infallibile, accompagnata da un coro gospel da brividi, questa donna poneva l’asticella molto in alto, con questa ed altre sue canzoni…. la rivale ufficiale di Whitney Houston prendeva sempre più velocità…

Rituffiamoci in questo incanto:

20 anni dopo, siamo ancora qua a parlare di lei, con il suo brano “You’re Mine (Eternal)”, e sebbene i risultati commerciali non siano proprio gli stessi, dobbiamo solo dare rispetto a questa artista incredibilmente dotata.

Cosa ne dite?

 

Share this post

Comments (17)

  • Alesashanti Reply

    Licia… ma LOL!!! Ma lasciatela digitare a sta poraccia!!! magari è l’unica cosa che sa fare.

    March 10, 2014 at 11:56 am
  • Alan Geraci Reply

    Mariah Carey è una delle divinità della musica dei nostri giorni !!! Scrive lei le sue canzoni e i testi sono sempre profondissimi. Love per tutta la vita MIMI ♡

    February 28, 2014 at 1:40 pm
  • Elena Fabbro Reply

    Licia quanti anni hai? Puoi dire tutto di lei ma che ha una bella voce è innegabile

    February 27, 2014 at 6:04 pm
  • Massi Reply

    Ma sta Licia chi è? ??? La fidanzata di Mirko??? Mi chiedo se ha i Funerali della povera W Houston la Licia c’è stata???? Mariah era Li e anche durante uno special Mariah ha ricordato la grande Amica….x come scrive sta Licia ovvio ha dei problemi suoi mentali!!!! Lasciatela xdere. …di sicuro nn compra nemmeno cd!!!! Apre bocca perché nn conosce l Amore x l Arte!!!!

    February 27, 2014 at 4:54 pm
  • Simolo Reply

    Licia tu si che sei ferrata sulla musica! mi auguro tu abbia il porto d’armi; con tutte le cazzate che hai sparato non potrebbe essere altrimenti. Mariah è una leggenda come del resto lo è whitney. entrambe sono state aiutate all’inizio della loro carriera ma poi è stata la loro bravura a mantenerle vive nel corso degli anni. parli di Mottola per la carey. e allora come giustifichi il successo di the emancipation of Mimi? ti ricordo che conteneva la canzone che è stata eletta come singolo della decade 2000-2010!!!!

    February 27, 2014 at 4:35 pm
  • Pipkin Reply

    Sì Licia, ma l’ignoranza è la tua

    February 27, 2014 at 1:57 pm
  • Pipkin Reply

    La gente che scredita Mariah Carey dovrebbe mettersi ad ascoltare le sue canzoni e cercare di capire (anche se probabilmente dotata di poca conoscenza musicale) quante difficoltà incredibili nascondono canzoni come questa. Mariah Carey è (stata) una cantante davvero pazzesca, una di quelle voci che non si sentono tutti i giorni

    February 27, 2014 at 1:56 pm
  • Alan Geraci Reply

    Whitney Houston è Whitney Houston come Mariah Carey è Mariah Carey, non esistono paragoni tra loro due… sono due artiste completamente differenti. Con questo voglio dire che anche se hanno avuto degli aiuti all'inizio, funziona così: all'inizio gli artisti hanno bisogno di essere raccomandati perché altrimenti chi li scopre ?! La Carey ha avuto Mottola… la Houston Clive Davis, è non è vero che mariah se la sbriga da sola da poco tempo: è da anni che non lavora con Tommy Mottola eppure The Emancipation of mimi ed E=MC2 sono stati successi planetari. A Maggio esce il nuovo album di Mariah, dita incrociate !!

    February 27, 2014 at 12:55 pm
  • En-vogue79 Reply

    Cosa mi tocca leggere quanta ignoranza! Ora se mariah è la cantante che ha venduto di piu negli USA e una delle leggende viventi è merito di Mottola o di rapper non citati? Come se la ragazza fosse totalmente sprovvista di talento! TACETE invece di sparare minchiate!

    February 27, 2014 at 12:31 pm
  • Licia Reply

    Per danyele. Che mariah l’abbia data per metà a tutti i rapper americani di quell’epoca e l’altra metà a Tony MOTTOLA è risaputo da tutti. La prova è che adesso che deve camminare con le sue gambe i risultati sono a dir poco patetici! Ma poi come si fa a paragonare la Houston con mariah Carey? Per me non è neanche lontanamente immaginabile. L’ignoranza è figlia della superbia.

    February 27, 2014 at 11:19 am
  • MDanyeleT Reply

    Licia, questa è pura ignoranza…Se Mariah è stata fortunata con Mottola, Whitney è stata fortunata con Clive Davis. Ogni grande cantante ha alle spalle un discografico di rilievo, a meno che non si è legati ad una etichetta indipendente. Mariah inoltre, ha differenza di Whitney, non è cresciuta in una famiglia agiata e con esperienza nel music business. Si può dire tutto a Mariah, ma è di dominio pubblico paragonare l’esperienza di Mariah a quella di Cenerentola, proprio perchè lei si è fatta da sola. Sono stati il suo talento e la sua determinazione a farla diventare quella che è ora.
    Quinidi Licia, per favore, TACI!!

    February 27, 2014 at 9:24 am
  • Antonio Cherchi Reply

    La più grande voce della storia della musica. Punto. Andatevi a guardare il live del ’96 al Tokyo Dome: spettacolare.

    February 27, 2014 at 12:14 am
  • Licia Reply

    Ma quante minchiate state dicendo?? La Houston non ha sopportato mariah! When You bel urge è stata un operazione di marketing quindi imposta alla Houston…. Mariah a differenza della Houston ( che ha camminato con le sue gambe) ha avuto una botta di culo ‘accaparrandosi’ MOTTOLA all’epoca presidente della sony nonché colui che decideva tutto! Oggi mariah rispecchia esattamente cosa rappresenta………un fenomeno da baraccone.

    February 26, 2014 at 10:51 pm
  • Massimo Reply

    Il termine Erede fu Utilizzato dalla stessa W.Houston e dalla Stampa Americana. Nonostante la Youston debuttava nel 1985 cn Successi alle Stelle…..5 anni dopo nasce Mariah. Infatti solo dopo 13 anni di Successi W.Houston collabora cn Mariah nel 98….il termine erede serviva x Enfatizzare la Bravura di Mariah!!!! Che caspite capite qui….bho!!!!!

    February 26, 2014 at 9:07 pm
  • MDanyeleT Reply

    Per non parlare poi dei due remix completamente ricantati, il “C&C club” e il “Soul Convention”…
    Che bella che era Mariah in quegli anni, era rispettata sia come artista sia come donna, poi ha buttato tutto all’aria la prima volta che si è mostrata in biancheria intima a fare la gallina (1999).

    February 26, 2014 at 8:34 pm
  • lucax88 Reply

    Guarda che la houston ha iniziato nell 86 e mariah nel 90 ….mica 20 anni dopo….un po come madonna e kylie…quindi non si puo parlare di erede….informati prima di sparare queste minkiate

    February 26, 2014 at 7:22 pm
  • massimo Reply

    Ma quale rivale ufficiale di Whitney Houston
    La Houston già cantava prima di lei (essendo anche più Grande di qualche anno)
    Famosissima già negli anni 80

    La stessa W.Houston designò Mariah Carey negli Anni 90 come sua degna Erede
    Infatti nel 98 hanno Inciso WHEN YOU BELIEVE e da li sono diventate Ottime Amiche.
    Nel Panorama Internazionale del Bel Canto facevaNo parte oltre MARIAH…CELINE DION…TONI BRAXTON

    Purtroppo dopo il 2005 ce stato in Tracollo delle Grandi Voci….si salva solo ADELE (perchè l’hanno Imposta per bene)
    Propinando solo Dance…ElettroDance e motivetti da 4 soldi!!!!!

    Mariah solo nei Primi 10 Anni ha Venduto così tanto….che spesso non Basta Nemmeno una Carriera Trentennale!!!

    Per me rimane il Mito la Leggenda!!!!

    Si vocifera…che nel suo Nuovo Album Mariah abbia scritto un pezzo su W.Houston!!!

    February 26, 2014 at 5:04 pm

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *